Luoghi della fede
Il Convento degli Agostiniani di Certaldo
La chiesa e il chiostro sono un unicum di architettura e arte sacra
Certaldo
Piazza Boccaccio, 53, 50052 Certaldo FI, Italia
Il Convento degli Agostiniani si trova nel cuore del borgo di Certaldo e comprende la chiesa dei Santi Jacopo e Filippo che ospita la salma di beata Giulia e il monumento funebre a Boccaccio, eretta probabilmente nel XII secolo. La chiesa si affaccia su una piazzetta, un tempo cimitero del convento, e prima del 1422 divenne sede degli agostiniani che esercitarono un vero e proprio controllo sulle zone limitrofe.
Il chiostro, costruito su due piani e sorretto da colonne in mattoni con eleganti capitelli in pietra, rappresenta  un unicum per la sua forma trapezoidale irregolare, che crea un suggestivo effetto prospettico. Salendo le scalette si giunge alla cella di beata Giulia, dove per sua volontà, fu murata viva fino alla sua morte.
Il complesso museale comprende non solo la chiesa e il chiostro ma anche i locali dove si possono ammirare opere preziose tra cui il trittico trecentesco attribuito a Ugolino di Nerio, allievo del grande pittore senese Duccio di Buoninsegna, oggetti di oreficeria antica, stupendi paramenti ecclesiastici, dipinti e sculture seicentesche e il crocifisso ligneo della prima metà del XIII secolo proveniente dalla chiesa di san Pietro a Petrognano.

Info: conventoagostiniani.it