Photo ©Museo Diffuso Empolese Valdelsa
account_balance
Musei
Il Museo Civico di Montaione
In mostra i reperti del territorio, tra cui un fossile di balena e una stele etrusca
Montaione
Via Cresci, 17, 50050 Montaione FI, Italy

Il Museo Civico di Montaione, allestito dentro Palazzo Pretorio, raccoglie reperti archeologici e paleontologici rinvenuti nel territorio, tra cui un fossile di scheletro di balena rivenuto a Castelfalfi e risalente a tre milioni di anni fa, quando la zona era coperta dal mare.
I reperti ricoprono un arco cronologico molto ampio, compreso tra il Paleolitico inferiore e il basso Medioevo, anche se la maggior parte di essi si colloca tra il VII e il I secolo a.C. Il reperto più antico, che attesta il fatto che le colline montaionesi fossero abitate sin dal periodo classico, è la Stele Etrusca del VI secolo a.C. Essa raffigura un guerriero con elmo, lancia, scudo e una iscrizione relativa alla morte del defunto.
Una sezione è dedicata alla storica produzione del vetro e della ceramica che, dal Medioevo in poi, ha rivestito una notevole importanza nell'economia del territorio, grazie anche alla presenza di materie prime e di risorse boschive. La fiorente industria risulta attiva sino al XVIII secolo.