Photo ©Luca Aless
account_balance
Musei
Il Museo Nazionale di San Matteo a Pisa
In mostra i capolavori dell'arte pisana dal XII al XV secolo
Pisa
Piazza S. Matteo In Soarta, 1, 56127 Pisa PI, Italy

Il Museo Nazionale di San Matteo a Pisa si trova in un convento medievale affacciato sull'Arno e conserva una splendida collezione della pittura e scultura pisana dal XII al XV secolo.
In mostra pregiate ceramiche medievali pisane e islamiche, spesso utilizzate come elementi decorativi sulle pareti esterne delle chiese pisane, mentre la pittura pisana del XII e XIII secolo è presente con lo splendido ciclo delle Croci dipinte, con le opere di Berlinghiero Berlinghieri, della famiglia dei Tedice e del Maestro di San Martino, tutte provenienti dalle più antiche chiese cittadine, tra cui anche il celebre Crocifisso di San Ranierino di Giunta Pisano del 1250 circa, uno dei capolavori dell’artista.

Nel museo sono esposti rari antifonari del Trecento, miniati dal maestro di Eufrasia dei Lanfranchi.

L’arte del Trecento è rappresentata dal bellissimo e grande Polittico di Santa Caterina d’Alessandria di Simone Martini, il più ampio e complesso realizzato dal pittore senese e proveniente dall’altare della Chiesa di Santa Caterina a Pisa. In mostra anche la Madonna del Latte di Andrea Pisano e una sinopia di Buonamico Buffalmacco, autore del ciclo di affreschi del Camposanto Monumentale di Pisa.
Tra i capolavori conservati al Museo anche opere di Spinello Aretino, Taddeo di Bartolo, Benozzo Gozzoli e Ghirlandaio. Ma anche il San Paolo di Masaccio del 1426, la Madonna col bambino di Beato Angelico e lo splendido busto-reliquiario di San Rossore in bronzo di Donatello.

Informazioni sull'accessibilità: polomusealetoscana.it