Photo ©Vignaccia76
account_balance
Musei
Museo e area archeologica San Genesio a San Miniato
Raccoglie reperti provenienti da antichi insediamenti del territorio samminiatese
San Miniato
Via Montorzo, 1, 56028 San Miniato PI, Italia

L’area archeologica di San Genesio, a San Miniato, presenta le tracce di un antico insediamento etrusco, un vecchio abitato che più avanti, nel Medioevo, fu un importante centro del Valdarno Inferiore, fino al 1248, anno della sua distruzione a opera dei samminiatesi.

Tanti reperti documentano la storia di questo sito, dalla sua primissima funzione di necropoli, al successivo spazio abitato del VIII secolo, denominato vicus Wallari. Ancora più consistenti i lasciti provenienti dall’insediamento che venne dopo, il burgum Sancti Genesi, appunto, di cui rimangono le fondamenta e l’area cimiteriale.

Nei pressi del sito archeologico è allestito anche un museo, con testimonianze delle attività di questo insediamento, posto in una posizione anche strategica su un tracciato viario antico. Nel museo sono anche conservati i materiali rinvenuti nella necropoli etrusca di Fonte Vivo, con pezzi che coprono un periodo di tempo che va dal IV al I secolo a.C.