Photo ©CC photo
directions_run
Sport
Parco Avventura Doganaccia2000
Sulla Montagna Pistoiese, un luogo unico dove lanciarsi in lunghe giornate di avventure outdoor per grandi e piccini
Parco Avventura Doganaccia2000
Via dei Cacciatori, 6 - Loc. Doganaccia, Abetone Cutigliano (PT)

Tra i paesaggi d’alta quota della Montagna Pistoiese dove lo sguardo può perdersi tra dolci crinali, brughiere e boschi sparsi di faggi e conifere, alle pendici della Croce Arcana c’è un’oasi di puro divertimento outdoor: il Parco Avventura Doganaccia2000. Sorge a La Doganaccia (nel comune sparso di Abetone Cutigliano) che rappresenta un’importante stazione sciistica d’inverno, con 15 km di piste da solcare con sci e snowboard ai piedi, e molti sentieri dove praticare sci alpinismo o effettuare bellissime ciaspolate; in estate rimane comunque un punto di riferimento per attività sportive e all’aria aperta, con i tanti percorsi trekking, mtb e downhill che si irradiano nei suggestivi dintorni appenninici e il parco avventura, il suo fiore all’occhiello outdoor che offre svago per grandi e piccini.

Il Parco Avventura Doganaccia2000, immerso in una splendida faggeta, si compone di 3 percorsi aerei tra gli alberi di varie difficoltà, per sperimentare divertimento ed equilibrio tra itinerari acrobatici fra gli alberi adatti a tutte le età. Ponti tibetani, altalene, liane, teleferiche e molti altri divertenti passaggi in equilibrio, ritmano i percorsi blu (facile), verde (medio) e rosso (difficile), che si snodano rispettivamente a 1,50 metri di altezza, 4-5 metri e 7-8 metri. Avventure fra gli alberi emozionanti ma in totale sicurezza, garantita dagli esperti operatori del parco che forniscono informazioni e attrezzatura per far vivere un’esperienza bellissima quanto sicura.

Per chi vuol provare l’ebbrezza di una giornata da vero climber, una parete di circa 8 metri di altezza è a disposizione per mettere alla prova muscoli e sangue freddo, mentre chi ama la velocità, il bob su rotaia, soddisferà la brama adrenalinica di piccoli e grandi avventurieri, per giornate all’insegna di natura e avventura in una cornice d’eccezione, quella offerta dall’Appennino pistoiese.