Photo ©Al. Farese
Frazioni, quartieri e piazze
Piazza Duomo a Pietrasanta
Antichi monumenti convivono con moderne installazioni di arte contemporanea
Pietrasanta
Piazza Duomo, 26, 55045 Pietrasanta LU, Italia

Chi visita Pietrasanta non può mancare di affacciarsi piacevolmente in piazza Duomo. Vivace, affollata di artisti ispirati e rilassati turisti, è un luogo dove senza troppi sforzi si respira arte in qualsiasi direzione si volga lo sguardo.

Qui il nuovo e il classico si fondono in armonia, arricchendosi l’un l’altro. Sicuramente colpisce con la sua maestosità il duomo, appunto, rivestito com’è di marmo bianco, la pietra che ha fatto la fortuna e la fama del posto, ma con facilità convivono, accanto a questa possente struttura, opere di arte contemporanea interessanti. Spesso infatti si tengono mostre di moderne installazioni che vengono disseminate per la piazza.

Una sguardo alla piazza
Una sguardo alla piazza - Credit: Davide Papalini

Tra i monumenti storici va menzionata la statua del Granduca di Toscana Leopoldo II di Lorena, che sembra, con il suo sguardo attento, tenere d’occhio i passanti. La figura è opera dello scultore locale Vincenzo Santini e fu realizzata nell’Ottocento nell’ottica di recuperare certe forme della tradizione locale.

Ai margini della piazza, si incontra la fontana del Marzocco, decorata con un bassorilievo in marmo. Come la vicina e omonima colonna, ricorda il passaggio della città di Pietrasanta al dominio fiorentino. Basta alzare gli occhi, infatti, per vedere il simbolo del fiero leone che imbraccia lo scudo con il giglio.

In questo viaggio nella storia che regala la piazza, a ricordarci lo scorrere del tempo, si insinua infine la torre delle ore, che domina sul palazzo comunale.