Photo ©sailko
Luoghi della fede
Santuario della Madonna del Soccorso di Prato
Alla scoperta di un edificio presso il quale avvenne un evento ritenuto miracoloso
Santuario della Madonna del Soccorso
Via Roma

Il Santuario della Madonna del Soccorso che sorge su via Roma a Prato deve la sua costruzione a eventi prodigiosi accaduti intorno a un tabernacolo posto all'incrocio con la strada per Galciana (l'attuale Via Marco Roncioni). In particolare il 6 novembre 1574, durante una tempesta, intorno al tabernacolo una pastorella e il suo gregge furono miracolosamente protetti dalle acque. Altri eventi straordinari avvennero nei mesi seguenti.

La chiesa ha un porticato su tre lati, prototipo di molti santuari toscani del Sei - Settecento. La facciata ha cornici in mattoni e uno stemma mediceo. A destra sorge il campanile a torre costruito fra il 1826 e il 1827. All'interno la chiesa appare modesta e modificata da interventi tardi. Il Miracoloso affresco con la Madonna che allatta, di Pietro e Antonio di Miniato (XV secolo) è oggi ubicato al centro dell'altare maggiore.