Photo ©I, Sailko
Luoghi della fede
Il Santuario della Madonna della Carità a Seggiano
A Seggiano uno degli esempi più suggestivi di architettura del tardo Cinquecento
Seggiano
Via Madonna della Carita', 7, 58038 Seggiano GR, Italia

Il Santuario della Madonna della Carità si trova fuori dal centro abitato di Seggiano ed è uno dei più belli esempi di architettura tardo-cinquecentesca del territorio amiatino.

La sua costruzione, avvenuta tra il 1588 e il 1603, fu voluta in seguito a una terribile carestia. Pare infatti che una madre, che aveva implorato una soluzione per sfamare i propri figli, fosse stata ascoltata dalla Madonna con la donazione di un pane miracoloso. Al di là della religiosità popolare, si registra in tutta la regione un gran numero di costruzioni di questo genere, dovute per la maggior parte allo sviluppo del culto mariano, avvenuto in seguito alla controriforma di Ferdinando I de’ Medici.

La realizzazione fu affidata a maestranze di Lugano, la cui mano si vede negli elementi decorativi. Dal punto di vista architettonico, si trovano ancora le caratteristiche originarie: esternamente si notano due ordini, mentre l’interno, diviso in tre navate, culmina in una cupola in mattoni. L’altare maggiore ospita un affresco di una Madonna col bambino.