Volterra ad 1398
Photo ©Volterra ad 1398 Website
Dal teatro popolare alle cene sotto le stelle: eventi di metà agosto da non perdere
5 idee per il Ferragosto in Toscana
Ilaria Giannini
by Ilaria Giannini /it/autori/ilaria-giannini/

La Toscana a Ferragosto non è solo mare, feste in spiaggia e grandi abbuffate: in queste calde giornate di metà agosto, il calendario pullula di appuntamenti da non perdere. Nessuno rimarrà deluso dall’offerta di eventi, che includono rievocazioni storiche, teatro, musica, concerti e altro ancora.

La Cittadella del Carnevale di Viareggio

Dire Viareggio vuol dire Carnevale. Tuttavia, la città non si anima di grandi feste solo a febbraio: nella Cittadella del Carnevale, il più grande centro tematico italiano dedicato alle maschere, nel mese di agosto si tengono concerti, laboratori creativi e visite guidate, che portano i visitatori alla scoperta del mondo della cartapesta durante la stagione estiva.

Volterra AD 1398

Gli appassionati di storia non possono perdersi Volterra AD 1398, una grande festa che ogni anno, la seconda e la terza domenica di agosto, rievoca l’atmosfera medievale nello splendido borgo in provincia di Pisa. Centinaia di figuranti in maschera animano il centro di Volterra e il Parco Archeologico: dame, cavalieri, frati e contadini, falconieri e artisti di strada. Uno spettacolo in grado di affascinare grandi e piccini.

La Giostra del Saracino

La tradizione rivive a Sarteano, in occasione della Giostra del Saracino. Questo gioco equestre vanta una tradizione antichissima e prende origine dai tornei cavallereschi medievali, che si trasformarono poi in giochi popolari. Il 15 agosto viene rievocata la lotta dei cavalieri contro i predoni arabi (i Saracini), e i quartieri della città si sfidano a cavallo nella piazza centrale del borgo.

Il Bruscello Poliziano

Rimaniamo in zona per scoprire un altro evento della tradizione, stavolta a Montepulciano: si tratta del Bruscello Poliziano, una delle più originali forme di teatro popolare di tutta Italia, nonché tra i momenti più attesi dell’anno dagli abitanti del luogo. Andato in scena per la prima volta nel 1939, il Bruscello trasforma la Piazza Grande in una platea nei giorni di Ferragosto, mentre attori e musicisti di Montepulciano inscenano, sul sagrato della Cattedrale, uno spettacolo differente di anno in anno.

Tovaglia a Quadri

In Valtiberina il Ferragosto unisce teatro e sapori grazie a Tovaglia a Quadri, l’evento che si tiene ogni anno a metà agosto nel delizioso borgo di Anghiari. Tovaglia a Quadri è un'esibizione di teatro povero “in quattro portate”, dove gli ospiti, seduti in una grande tavolata all’interno delle mura medievali, possono gustare i prodotti tipici locali come i brigoli (grandi spaghetti fatti a mano con acqua e farina), assistendo alle rappresentazioni messe in scena dagli abitanti di Anghiari.