3342597142_f3fcd0ae09_o
Arte, buon cibo, ottimo vino e paesaggi unici: un viaggio tra le città più spettacolari della Toscana
5 borghi della Valdelsa

La Valdelsa è una meravigliosa terra tra Siena e Firenze, nel cuore della Toscana, attraversata dalla Via Francigena: si tratta di un territorio ricco di arte, storia e bellezze naturali. Le sue origini vanno ricercate in epoca etrusca, come dimostrano i numerosi reperti archeologici. Ma è grazie alla Via Francigena, nel periodo medievale, che la Valdelsa divenne un centro importante dal punto di vista sociale, politico ed economico. Ecco alcuni borghi da visitare nella zona:

San Gimignano

San Gimignano, a causa delle sue torri, viene definitva anche la "Manhattan della Toscana"; si trova nella zona della Val d'Elsa ed è molto popolare tra i turisti. San Gimignano ha davvero molto da offrire, non solo per la sua straordinaria architettura, ma anche per l'arte e la cultura che si celano nelle sue chiese. Ha anche una bella galleria d'arte contemporanea, una gelateria d'autore e una serie di sculture firmate da artisti internazionali collocate in città.

Monteriggioni

La foto che vi mostriamo non riesce a rappresentare tutto l'incanto di Monteriggioni. Appena entrati dalla porta del borgo, potrete camminare letteralmente nella storia, passeggiando per i vicoli della piazza o sulle mura antiche. Da qui, si può godere di uno stupendo panorama sulla campagna e, in circa mezz'ora, avrete fatto il giro completo. Nel centro di Monteriggioni si trova una chiesa medievale e un pozzo. Un tempo, questa città fortificata costituiva un "castello" ed era una fermata obbligatoria per chi viaggiava lungo la Via Francigena.

Certaldo

Certaldo, la città natale di Boccaccio, si trova al confine tra i territori di Firenze e Siena ed è molto vicino a San Gimignano, quindi ti consigliamo di visitare questa zona. Certaldo è menzionata nel Decameron di Bocaccio come una piccola e prospera città, famosa per una particolare specie di cipolla, amata e ricercata tutt'oggi. Proprio come Monteriggioni, questo è un ottimo posto per fare un salto nella storia. Per visitare Certaldo, ti bastera una mezza giornata di tempo.

Poggibonsi

Ti consigliamo di visitare anche il borgo di Poggibonsi, famoso centro industriale nel campo dell'arredamento, dell'interior design e della gioielleria, nonchè noto per la produzione del famoso vino Chianti. Ma Poggibonsi è più di questo. Oltre alle sue chiese, ai castelli medievali e alle ville rinascimentali, la sua posizione rende il paese un'ideale sosta per i pellegrini in viaggio lungo la Francigena.

Colle Val D'Elsa

Il borgo storico di Colle Val D'Elsa conserva ancora alcune porte rinascimentali come la "Porta Nova". La città ha un'impronta del XVI e XVII secolo, ne sono esempio l'affascinante Palazzo Campana e il Duomo neoclassico (risalente al 1603). L'architetto Arnolfo di Cambio nacque qui nel 1240 anche se produsse le sue opere più importanti a Firenze.