natale_Arezzo
Photo ©Arezzo Città del Natale - pagina Facebook
Città e borghi risplendono di luci e di eventi in occasione delle festività natalizie
Mercatini di Natale in Toscana

Eventi, concerti e rievocazioni della natività sono solo alcune delle iniziative tradizionali che si svolgono in occasione delle festività del Natale.
Ogni località della Toscana organizza il proprio appuntamento, vediamo quali sono i mercatini di Natale da non perdere del 2022.

Firenze e dintorni

Uno dei più conosciuti mercatini di Natale a Firenze è sicuramente il Weihnachtsmarkt, l'appuntamento tradizionale con artigianato e sapori provenienti da tutta Europa.
Dal 19 novembre al 18 dicembre, il mercatino si svolge in Piazza Santa Croce nelle caratteristiche casette di legno addobbate in stile natalizio.
Il profumo di saporiti wurstel e sostanziosi stinchi di maiale cotti sulla brace, insieme a bretzel, strudel e altre prelibatezze pervadono l’aria e invitano i visitatori a cedere alle tentazioni della gola, magari accompagnando il tutto con un bel boccale di birra spillata sul momento o un bicchiere di caldo vin brulé.

A Villa Montalvo (Campi Bisenzio) vi aspetta Il Mondo di Babbo Natale con un ricchissimo programma natalizio dedicato ai più piccoli, fino al 24 dicembre.

Empoli si riempie di magia con i Mercatini di Natale: incentrati nella promozione del “fatto a mano” locale e del buon cibo, l’evento regala ai visitatori e ai cittadini un’esperienza suggestiva e memorabile, per condividere momenti di convivialità e festosità.

A Fucecchio si aprono le magiche porte di Natalia, cinque appuntamenti (4, 8, 11, 18 dicembre) per vivere la parata di Babbo Natale con elfi, ballerini, mascotte, carri e Babbo Natale in persona con la slitta e le renne.

Siena e dintorni

A Siena sabato 3 e domenica 4 dicembre 2022 torna l'affascinante Mercato nel Campo.
Spazio ai prodotti tipici senesi, ma anche provenienti da altre regioni italiane e dall’Europa, in oltre 140 banchi che saranno disposti in Piazza del Campo seguendo le indicazioni date nel XIV secolo dalle autorità comunali.

A Montepulciano arriva il Villaggio di Natale, che si svolgerà a partire dal terzo fine settimana di novembre e andrà avanti per tutto il mese di dicembre fino al 7 gennaio - solo nel weekend -  con un mercatino natalizio ospitato nella magica cornice di Piazza Grande e nelle vie adiacenti.
Tra le casette di legno troverete addobbi e decori natalizi, prodotti alimentari, dolciumi, abbigliamento e pelletteria, artigianato locale e tanto altro ancora.

Pisa

A partire dall’8 dicembre - e ancora il 9-10-11-16-17-18 - a Pisa arriva la Fabbrica di Babbo Natale,  presso gli Arsenali Repubblicani: laboratori creativi, spettacoli per bambini e la ricostruzione della Casa di Babbo Natale.

Arezzo e dintorni

Arezzo diventa Città del Natale, con tantissimi eventi speciali per grandi e piccini dal 19 novembre all’8 gennaio.
In Piazza Grande si rinnova l’appuntamento con i Mercatini di Natale e si respirano le atmosfere uniche del Villaggio Tirolese con le famose casette di legno dove espositori dal Tirolo, dalla Germania e dall’Austria propongono oggetti e tipicità natalizie.

Lucca

A Lucca non mancano le proposte per mercati e mercatini: si comincia il primo sabato di dicembre - fino alla prima settimana di gennaio - con il tradizionale mercato natalizio nel centro storico della città e si prosegue durante tutto il mese con numerosi appuntamenti che includono una mostra mercato di prodotti locali e non - il Desco - l’edizione natalizia della mostra mercato Fashion&Flare, il mercato antiquario mensile per le vie del centro e il mercato artigiano Arti e Mestieri a Natale - dal 19 al 23 dicembre.

Se volete conoscere alcune tradizioni del Natale in Toscana qui vi proponiamo 5 feste per respirare l'autentica atmosfera delle festività invernali.