Photo ©info@ufficioguide.com
directions_walk
Escursioni e tour
Al confine del Granducato di Toscana
Escursione alla cima delle Tre Potenze con tappa al Lago Nero

La valle del Sestaione, quella che si forma dalle Tre Potenze e poi confluisce nella Lima, è una valle bellissima.

Negli anni sessanta, per la valorizzazione turistica della montagna, furono costruiti quattro impianti di risalita: dalla valle del Sestaione si poteva risalire con la cabinovia alla Selletta oppure al Campolino dove si trovava uno skilift, da Pian di Novello esisteva infine un altro impianto che portava alla cima del Poggione

Gli impianti sono stati chiusi negli anni novanta e fra non molto, quando il bosco avrà ripreso il suo territorio, non rimarrà più traccia di questo comprensorio che ha visto infiniti sciatori divertirsi in questo splendido ambiente. 

In questo territorio si trova la Riserva naturale biogenetica orientata statale di Campolino, circa 100 ettari, creata nel 1972 ed assegnata al Corpo Forestale dello Stato affinché salvaguardasse le millenarie popolazioni autoctone di abete rosso indigeno più a sud d’Italia. 

La parte più elevata della Riserva è la foce di Campolino (1.785 m), vicinissima alla conca glaciale del Lago Nero sul versante ovest dell’Alpe delle Tre Potenze, che segnava un tempo il confine delle antiche potenze: il Granducato di Toscana, il ducato di Lucca e il ducato di Modena. 

Sul versante opposto c’è la testata della val Fegana dove si trova il Solco Grande e la Riserva naturale dell’Orrido di Botri. 

A partire da
18
Dove
Pian di Novello
Valle del Sestaione, SP20, Abetone, PT, Italia
Quando
Dal 01 marzo 2022 al 31 ottobre 2022
Contatti
Mail: info@ufficioguide.com
Tel.: 3356322005
Per prenotare
Mail: info@ufficioguide.it
Meeting point
Pian di Novello
Programma
  • Dall’ “Orto Botanico Forestale” si inizia a camminare in leggera salita costeggiando il torrente Sestaione fino a raggiungere, superato un facile guado, la “casetta dei pastori”
  • Si prosegue sempre in salita  in un bel bosco di faggi e abeti per poi giungere ad un breve tratto di salita più ripido che ci condurrà alla soleggiata prateria alle pendici dell’Alpe tre Potenze. Qua si trova il lago Nero (1.730 m), di origine glaciale, che deve il suo nome al colore scuro delle rocce che si riflettono nelle sue acque
  • Al lago Nero c'è un piccolo rifugio autogestito e questo ci consente di prendere qualcosa di caldo prima di intraprendere il percorso verso la cima delle Tre Potenze
  • Si arriva al passo della Vecchia a m. 1.825 per poi, dopo altri 100 metri di dislivello in salita, arrivare alla nostra meta
  • Dopo un meritato riposo si riprende la discesa per tornare al nostro punto di partenza
Organizzazione
Ufficio Guide di A. Calamai
P.IVA: 06828000486
via U. Sovietica, 9
Firenze
Tel: 3356322005
Email: info@ufficioguide.it
Sito Web: https://www.ufficioguide.com/